L'emigrant - Torsa

Torsa Paradiso Roveredo
Vai ai contenuti

L'emigrant

Folk Friulano
L'emigrant - L'emigrante
Parole e musica di Arturo Zardini
Un dolor dal cur mi ven...
Dut io devi bandona':
Patrie e mame e ogni ben,
e pal mont mi tocie la'.
Za 'o viot lis lagrimutis
di chel agnul a spunta'.
E, bussant lis sos manutis,
jo 'i dis: - mi tocie la...
Un dolor dal cur mi ven...
Dut io devi bandona':
Patrie e mame e ogni ben,
e pal mont mi tocie la'.
Za 'o viot lis lagrimutis
di chel agnul a spunta'.
E, bussant lis sos manutis,
jo 'i dis: - mi tocie la'

Un dolore dal mio cuore prorompe
Tutto devo abbandonare:
patria e mamma e ogni affetto,
per il mondo mi tocca andare.
Gia' vedo le lacrime
di quell'angelo a spuntare.
E, baciando le sue manine,
io le dico: Mi tocca andare
By Appo Tony p iva 01017370303
copyright torsa .it è un servizio di memoria storica marchi , msnoscritti .foto, possono essere registrati dai rispettivi proprietari
Torna ai contenuti